Come prepararsi per avere la pancia piatta per il mare

Arrivata la tarda primavera sorge il solito problema pancia piatta e prova costume, come combattere questo problema ed ottenere la pancia piatta?

Come prepararsi per avere la pancia piatta per il mare?

L’estate si avvicina e tutti, donne e uomini indistintamente, corrono ai ripari per perdere quei chili di troppo accumulati durante l’inverno e soprattutto per sciogliere l’adipe che si è annidato sulla pancia. Innanzitutto è importante sapere che non è necessario aderire a un regime alimentare militaresco, tutt’altro.

Un’alimentazione sana prevede una diminuzione dei grassi e dei dolci, senza però privare il nostro organismo dei piaceri della tavola. Il tutto accompagnato da una costante attività fisica e qualche attenzione a tavola, non solo in preparazione della prova costume ma anche durante tutta l’estate, per garantire un ventre piatto e asciutto ogni giorno.

Perdere i chili di troppo con l’aiuto dell’alimentazione

Si sa che una dieta da sola non è molto di aiuto per la perdita di peso, né tantomeno per raggiungere una pancia piatta in vista della prova costume. E’ necessario integrare una dieta con una buona e costante attività fisica, soprattutto esercizi mirati per la muscolatura addominale che vedremo tra poco.

Se parliamo però di alimentazione è importante rilevare che diete ferree non servono a nulla se non a perdere drasticamente peso, e tono muscolare, per poi riprendere il tutto con gli interessi. Di conseguenza valutiamo anche di consultare un esperto in alimentazione che potrà suggerire una dieta adatta al nostro fisico.

In linea di massima per prepararci alla prova costume bisogna evitare cibi che affaticano la digestione, che fermentano nell’intestino rallentando il transito intestinale. Un valido suggerimento quindi è di evitare, o quantomeno limitare, i cibi lievitati quali pane e pizza soprattutto se poco cotti; legumi e patate anche devono essere ridotti nel consumo, poiché fermentano nello stomaco; i formaggi stagionati che appesantiscono il processo digestivo; sale, salse, intingoli e cibi fritti, bevande zuccherate e gassate.

Con uno sguardo critico alla tavola e a ciò che ingeriamo, è quindi possibile affrontare il problema della panica piatta e trovare una valida soluzione. Poi si sa, c’è sempre uno strappo alla regola: un giorno della settimana in cui uno strappo è concesso a patto che resti uno e soltanto uno.

A questo punto vediamo come integrare la dieta con una sana attività fisica.

Aiutati con PANCIA ZERO una Crema Rassodante
100% NATURALE ED EFFICACE

Esercizi fisici per una pancia piatta per la prova costume

Una volta capito che una dieta da sola non è magica, vediamo insieme come è possibile affrontare il problema dei chili di troppo con l’aiuto di una costante attività fisica ed esercizi mirati per un ventre piatto.

Gli addominali sono tra i pochi esercizi davvero utili ad agire sulla forma fisica per una pancia snella e sgonfia. Il segreto sta nell’aumentare gradualmente l’intensità e il numero di sessioni per avere risultati ottimali nel giro di qualche settimana.

Si parte dagli addominali frontali, i più semplici e i più efficaci. Sdraiati a terra, con le gambe piegate e i piedi a contatto con il pavimento; mani dietro la nuca, sollevare il busto di circa 20 centimetri da terra e tronare giù, ripetendo per 10 volte. Aumentate di una serie ogni settimana fino ad arrivare a 5 serie.

Gli addominali a bicicletta si eseguono sempre da sdraiati, mani dietro la nuca, sollevando il busto di circa 10 centimetri da terra portando il gomito sinistro verso il ginocchio destro che avrete alzato formando un angolo di 90°. Per allenare gli addominali laterali non basta portare il gomito verso il ginocchio opposto, è necessario farlo solo grazie allo sforzo degli addominali per raggiungere la posizione  e la rotazione necessaria. L’esercizio è da ripetere per 20 volte, aumentando anche qui fino a 5 serie.

Infine gli addominali isometrici, ossia allenare il muscolo senza fare movimenti. Sdraiati a terra, poggiate i gomiti a terra facendo leva sulle punte dei piedi per sollevare tutto il corpo. Mantenete la posizione senza far cedere il bacino per almeno 10 secondi, incrementando ogni settimana di altri 5 secondi.

PROVA LA CREMA RASSODANTE PANCIA ZERO
100% NATURALE ED EFFICACE

PANCIA ZERO

PANCIA ZERO – pancia piatta

Lascia un commento