8 Segreti per Avere la Pancia Piatta

La pancia piatta è desiderata da uomini e donne, ma non sempre è facile da ottenere. Vediamo i segreti per avere una pancia piatta

Segreti per Avere la Pancia Piatta

La pancia piatta, desiderio di molti uomini e di ancor più donne. Come mai è così difficile averla? Quali sono i “segreti” per avere una pancia perfetta? Cosa bisogna mangiare e cosa, invece, evitare? Quali sono i migliori esercizi da fare? Quali consigli si possono seguire per avere dei risultati eccellenti (magari nel più breve tempo possibile)?

I segreti per avere la pancia piatta

In questo articolo vogliamo affrontare i più importanti segreti per avere una pancia piatta, così da darvi una guida generale su cosa tenere sempre a mente per raggiungere il vostro obiettivo.

Mangiare sano

E’ il primo passo da fare per avere un ventre piatto come lo si desidera. In primo luogo bisogna ricordarsi di abbondare sempre con le verdure perché sono un alimento sano, a zero calorie e hanno tutte le vitamine e i sali minerali di cui abbiamo bisogno per rimanere in forma.

Bisognerebbe evitare, per quanto possibile, i cibi grassi e gli zuccheri, che contribuiscono ad aumentare le dimensioni del girovita in maniera non indifferente e a far venire fuori le maniglie dell’amore.

Si alle proteine, che servono alla costruzione dei muscoli, ma ovviamente senza esagerare.

Il vero segreto, per quanto riguarda la tavola, è avere un buon equilibrio di tutto.

Evitare cibi lievitati

Pane e pizza sarebbero da evitare, in maniera particolare se siete particolarmente sensibili di stomaco.

Se proprio non potete farne a meno, propendete per la versione con farina integrale, ricca di fibre, che aiutano l’intestino a rimanere in forma.

Ridurre il consumo di sale

Questo alimento è in grado di provocare la ritenzione idrica, ovvero l’acqua che viene trattenuta all’interno del corpo e non espulsa attraverso le normali funzioni corporali.

Se date troppo sale al vostro corpo, lo inducete ad avere sete, quindi esso manterrà al suo interno l’acqua.

Se, invece, diminuite il consumo di sale (per dare sapore ai cibi usate le spezie, invece) lo indurrete ad espellere l’acqua in eccesso e contribuirete a combattere la ritenzione idrica, una delle principali cause della pancia gonfia e della cellulite.

Mangiare ogni 3 ore

Per avere la pancia piatta e perdere peso dovete mantenere il metabolismo alto. Per farlo, non dovreste mai lasciare lo stomaco troppo tempo a digiuno, altrimenti lo indurrete a rallentare.

Questo si traduce, non appena rimangerete, in una maggior assimilazione di calorie, con conseguente aumento di peso.

Se mangiate ogni 3 ore circa (anche un frutto va bene, o dello yogurt, che contiene fermenti lattici vivi e aiuta a mantenere la pancia sgonfia) allora manterrete il vostro metabolismo attivo e perderete peso più facilmente (o, quanto meno, non lo guadagnerete).

Bere tanta acqua

E’ un po’ il “segreto di Pulcinella”, ma vale sempre la pena ricordarlo.

Il nostro corpo è formato per la maggior parte di acqua e questo, da solo, basta a capire perché si tratta di un liquido del quale non possiamo proprio fare a meno.

L’acqua aiuta a ripulire il corpo dalle tossine, ma anche l’intestino a fare il proprio lavoro di smaltire più velocemente gli scarti di cibo (aiutando, tra l’altro, a tenere sotto controllo la sindrome del colon irritabile) con la conseguenza che non rimangono ad appesantirci e fermentare (davvero!) provocando la fastidiosa sensazione di gonfiore.

Leggi anche il nostro approfondimento su dimagrire bevendo acqua.

Bere tisane sgonfianti

Tisane per sgonfiare la Pancia

Tisane per sgonfiare la Pancia

Utili anche per eliminare la cellulite, ci sono delle tisane, delle erbe o dei semi, che aiutano a mantenere sgonfio l’intestino.

Tra tutte, il finocchio è la “regina”, il top dell’eccellenza tra le tisane sgonfianti. Inoltre, non ha controindicazioni, dunque potete tranquillamente berne anche 4 o 5 tazze al giorno.

Se potete, optate per i semi di finocchio e, in ogni caso, sempre per delle tisane biologiche (acquistatele in erboristeria, se cercate il meglio del meglio).

Per depurarsi è utile anche consumare una tisana all’ortica, alla menta o allo zenzero.

Evitare bevande gasate

Anche questo è un suggerimento importante. L’anidride carbonica contenuta in questa tipologia di bevande (Coca Cola, Fanta, Pepsi, Red Bull) gonfia la pancia, tanto.

Inoltre, essendo per lo più bevande zuccherate, aumentano in modo assurdo il conteggio delle calorie che assumiamo ogni giorno e ci fanno ingrassare, quasi senza accorgersene.

Fare i giusti esercizi per la pancia piatta

Una cosa che non tutti sanno è che la pancia piatta è anche una combinazione di esercizi e postura diritta.

Per questo motivo è importante fare degli esercizi mirati a questo, che possano aiutarvi a tenere una colonna vertebrale la più dritta possibile.

Curate in maniera particolare gli addominali, sia frontali, ma anche bassi e laterali, perché questi muscoli contribuiranno ad avvolgere in maniera totale la parte centrale del vostro corpo e a farvi avere un aspetto più piatto ed attraente. Vedi quali sono i migliori esercizi addominali per la pancia piatta in minor tempo possibile.