Dieta veloce per l’estate: ecco come stare in forma quest’estate

L'estate è praticamente arrivata ed ancora si deve perdere quel chiletto e quel centimetro di troppo. Per prima cosa bisogna "aggiustare" la propria dieta. Vediamo qualche piccolo consiglio utile per una dieta estiva veloce.

Dieta veloce per l'estate: ecco come stare in forma quest'estate

Quando arriva l’estate, ecco che sentiamo salire lo stress per la fatidica prova costume, che, ogni anno, ci fa sudare sette camicie, con la paura di non riuscire a eliminare tutti quei rotolini in tempo. Per questo motivo, vogliamo consigliarvi una dieta estiva veloce che vi permetterà di perdere qualche chilo nel giro di poche settimane.

Dieta dimagrante veloce ed efficace

Quando la temperatura inizia a salire e si fa largo la stagione estiva è molto più facile che si abbia voglia di nutrirsi con alimenti freschi, come frutta e verdura. Questo è già un bene e rappresenta un aiuto nel nostro obiettivo di dimagrire in poche settimane o anche giorni, a seconda del peso che si vuole raggiungere. Ricordiamo che dimagrire troppo in poco tempo non fa mai bene all’organismo, ma, se ci si mette d’impegno, è possibile seguire una dieta dimagrante veloce in una settimana e perdere 2 o 3 kg e magari ottenere la pancia piatta altrettanto velocemente.

La giusta alimentazione per la dieta estiva

Prima di tutto, è fondamentale avere la giusta idratazione, che, soprattutto con questo caldo, non può che far bene al nostro corpo e agevolare il compito della nostra dieta estiva dimagrante. È consigliato bere almeno due litri d’acqua al giorno, che, tra l’altro, possono anche aiutare a combattere la cellulite, il peggiore nemico dell’estate!

Quando si sceglie di seguire una dieta estiva dimagrante veloce bisogna assicurarsi di consumare degli alimenti che siano, appunto, adatti alla stagione, evitando i cibi troppo pesanti che si è soliti mangiare d’inverno. Una perfetta alimentazione estiva è composta da frutta e verdura, accompagnate da altri alimenti poveri di grassi e zuccheri raffinati. Eliminare il cibo spazzatura è il primo passo per raggiungere il nostro obiettivo, essendo pienamente consapevoli che rappresenta il maggiore responsabile del nostro peso.

Cerchiamo di evitare anche cibi precotti, come le pizze congelate, per fare un esempio, essendo ricchi di grassi saturi. Anche i piatti troppo elaborati possono essere controproducenti alla nostra dieta estiva dimagrante, appesantendoci e favorendo la ritenzione idrica.

Spesso, quando si pensa a una dieta, si ha il timore di ridursi a mangiare troppo poco e non avere più energie. In realtà, non si tratta di eliminare qualsiasi cibo dalla nostra alimentazione estiva, ma piuttosto di ridurne la quantità. Per esempio, sarebbe utile ridurre i  e sostituirli, magari, con delle erbe aromatiche, che potrebbero essere un ottima alternativa di stagione per insaporire i piatti.

Altri alimenti utili a una corretta dieta estiva per dimagrire sono le carni bianche e il pesce, mentre, come abbiamo già accennato in precedenza, la frutta e la verdura giocano un ruolo fondamentale. Quando vi viene fame potete consumare un frutto piuttosto che un gelato, ricordandovi di accompagnare la vostra dieta estiva veloce a un po’ di attività fisica, in modo da eliminare completamente la pancia ed essere pronte per indossare il bikini!

Tags:

Lascia un commento